Workshop ICIM a SIGEP 2019

Durante SIGEP 2019il Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e CaffèICIM, in collaborazione con TifqLab, organizza il workshopMateriali e oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA) e buone pratiche di fabbricazione (GMP). Istruzioni per l’uso“.
L’evento si terrà il 22 gennaio 2019, dalle ore 15.00, a Rimini presso il Rimini Expo Centre, Sala Gardenia.

I materiali a contatto con gli alimenti (MOCA) sono regolamentati da provvedimenti sia nazionali che europei. Le normative vigenti stabiliscono che tutti i materiali ed oggetti siano prodotti in conformità a buone pratiche di fabbricazione per evitare che agli alimenti vengano trasferite sostanze pericolose per la salute umana o sostanze che comportano modificazioni alla loro composizione o deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche.
La produzione dei MOCA secondo le normative vigenti è fattore determinante a garanzia della sicurezza alimentare dei consumatori ed interessa l’intera filiera alimentare italiana perché soggetta al D.lgs. n. 29/2017 che stabilisce un regime sanzionatorio per le violazioni della normativa europea.
Obiettivo del workshop è quello di illustrare quali sono gli obblighi e le responsabilità richiesti alle aziende dalle normative vigenti, come mettere in atto le buone pratiche di fabbricazione, quali soluzioni adottare per dimostrare la conformità dei propri materiali a contatto con gli alimenti.

Per iscrizioni, invia una mail a eventi@icim.it con l’indicazione di nome, cognome, ragione sociale azienda

PROGRAMMA

15:00 Registrazione partecipanti

15:15 Introduzione.

Mara Rossi, ICIM SpA – Ryoko Tamada, ANIMA-ASSOFOODTEC

15:30 La conformità ai requisiti MOCA per macchine alimentari, componenti e materiali

Mara Rossi, ICIM SpA

16:00 Buone Pratiche di Fabbricazione: istruzioni per l’uso

Pasquale Alfano, TifqLab

16:30 La certificazione MOCA: garanzia per la sicurezza alimentare e il rispetto dei requisiti obbligatori.

Valeria Mesolella, ICIM SpA

17:00 Q&A

15 gennaio 2019