Prove meccaniche e tecnologiche

La conoscenza delle caratteristiche meccaniche e fisiche di un materiale è indubbiamente il primo passo per una corretta valutazione delle prestazioni in esercizio del componente.
La sezione prove tecnologiche dell’Omeco è strutturata in modo da poter eseguire le innumerevoli prove richieste dalle varie normative: oltre alle normali prove di trazione, compressione e resilienza eseguite anche in condizioni limite di temperatura (- 196°C) e su tutti i materiali, dai metalli, al legno, alla plastica, ai materiali tessili, il laboratorio prove meccaniche è dotato di macchine per prove DWTT e DWT. Per rispondere ad esigenze dei clienti vengono inoltre progettati e messi a punto apparati di prova sperimentali con celle di carico e sistemi di rilevamento delle deformazioni a mezzo di estensimetri.
Per quest’ultima attività esiste un laboratorio appositamente dedicato in grado di eseguire prove estensimetriche anche presso il cliente, monitorando contemporaneamente fino a 60 estensimetri.
Il laboratorio materie plastiche è attrezzato per eseguire le principali prove di carattere chimico-fisico specifiche di questi prodotti.

Prove meccaniche

  • in trazione fino a 1000 KN
  • in compressione fino a 3000 KN
  • prove da -196°C a +1000°C.

Prove di invecchiamento

  • -70°C ÷ 180°C

con controllo umidità.