OMECO docente al corso dell’Associazione Italiana di Metallurgia

OMECO, qualificato e importante laboratorio italiano controllato da ICIM al 100%, sarà docente al corso sulle Prove non Distruttive (PND o CND) organizzato dall’Associazione Italiana di Metallurgia. Il corso, si terrà il 20 e 21 novembre 2019 a Milano presso il Centro Congressi Fast.
Le giornate formative sono volte a fornire strumenti conoscitivi per scegliere le tecniche più adatte a valutare la difettosità di materiali e componenti e stabilire in quali fasi produttive sia opportuno effettuare i controlli ed è indirizzato ai tecnici coinvolti con le problematiche qualitative, dalla progettazione alla fabbricazione ai controlli in servizio, con particolare riguardo a quelli di sicurezza.

Scheda Corso
Per maggiori informazioni segreteria organizzativa (02 76021132/02 76397770 – e-mail: met@aimnet.it)

OMECO è accreditato secondo la normativa ISO/IEC 17025, è centro d’esami CICPND (Centro Italiano di certificazione per le Prove non Distruttive) e per l’idoneità del personale incaricato all’effettuazione delle PnD (direttiva PED). È, inoltre, autorizzato dai Ministeri Infrastrutture e Trasporti, Istruzione Università e Ricerca scientifica, Difesa, Salute ISPESL, ecc.
OMECO vanta il maggior numero di prove accreditate nei settori di riferimento: prove meccaniche e tecnologiche, analisi chimiche e metallografiche, controlli non distruttivi, prove di tenuta, scoppio, corrosione, prove speciali, prove su materiali da costruzione, saldatura, formazione professionale ed è altresì accreditato come centro per la taratura degli strumenti (LAT n. 090). Tra i campi di applicazione, gli impianti industriali di ogni tipo, chimici, petrolchimici, termoelettrici, nucleari, apparecchi in pressione, riscaldamento e sollevamento, trasporti, impianti ospedalieri e distribuzione di gas medicali, componentistica, industria delle costruzioni.

Per maggiori informazioni: Marta Loi (tel. 02 72534254, e-mail marta.loi@icim.it)

11 novembre 2019