L’Italia con 15mila diagnosi energetiche realizzate dalle imprese vola al top in Europa

efficienza-energeticaEnea ha reso noto che l’Italia, con oltre 15mila diagnosi energetiche effettuate da oltre 8mila imprese, si colloca al top della classifica UE dei paesi più virtuosi nell’attuazione della Direttiva sull’efficienza energetica per i check up nelle aziende. In tutto il resto d’Europa, infatti, ne sono state inviate circa 13mila, di cui 7mila sono dichiarazioni di avvenuta diagnosi. Il dato riguarda le imprese energivore e di grandi dimensioni tenute a effettuare l’audit energetico.
Alcune “best practice” del “modello Italia” sull’efficienza energetica, come l’istituzione di tavoli tecnici permanenti, la realizzazione di modelli di rendicontazione standardizzati, la predisposizione di linee guida settoriali e la procedura specifica per le aziende multisito, potrebbero essere prese in considerazione nella revisione della direttiva sull’efficienza 2012/27/Ue.
Ciò nonostante ancora molte aziende, pur soggette all’obbligo, risultano inadempienti e la mancata o non corretta esecuzione delle diagnosi energetiche comporta sanzioni.

ICIM, il principale riferimento italiano per i servizi di certificazione accreditati da ACCREDIA e rivolti al mercato dell’efficienza energetica, dell’uso razionale delle fonti tradizionali e delle energie rinnovabili, è l’interlocutore ideale per chi vuole operare in conformità ai requisiti di direttive europee e disposizioni nazionali sull’efficienza energetica di edifici, prodotti, processi e impianti, ottenendo risparmi diretti e accesso a meccanismi di incentivazione.
I nostri servizi di certificazione:

  1. Diagnosi Energetiche con EGE certificati;
  2. UNI CEI 11352 per le ESCo;
  3. ISO 50001, Sistemi di Gestione dell’Energia;
  4. UNI CEI 11339, certificazione degli EGE – Esperti in Gestione dell’Energia.

Inoltre, ICIM è in grado di calcolare i risparmi energetici conseguiti dalle aziende soggette all’obbligo di comunicazione ad ENEA.

Per maggiori informazioni: efficienzaenergetica@icim.it

17 novembre 2016