ICIM e il Parco Eolico Tal Tal in Cile

wEnel Green Power ha completato la costruzione del suo nuovo parco eolico in Cile Tal Tal affidando ad ICIM diverse attività di ispezione.
Composto da 33 turbine eoliche da 3 megawatt (MW) ciascuna, per una capacità installata totale di 99 MW, il parco si trova nella regione di Antofagasta ed è il più grande parco eolico che la società italiana ha in Cile.

ICIM, durante la costruzione del Parco, ha condotto:

  1. attività di expediting di pale, torri, navicelle e hubs di fornitura VESTAS durante la produzione;
  2. ispezioni finali di pale, torri, navicelle e hubs;
  3. ispezioni in cantiere prima del montaggio;
  4. ispezioni in cantiere dopo il montaggio di almeno 10 aerogeneratori;
  5. ispezioni dopo lo start-up di almeno 10 aerogeneratori;
    review della documentazione.

Le attività sono iniziate nel Dicembre 2013 con le visite di expediting delle pale presso VESTAS- Germania, di navicelle e hubs presso VESTAS Rinkobing – Danimarca, di torri VESTAS c/o Titan Wind Energy, Taicang – Cina e sono proseguite nei primi mesi del 2014 con le ispezioni finali al porto di Angamos – Cile dove è stato anche verificato che nulla si fosse danneggiato durante il trasporto. Infine tra il mese di giugno e il mese di ottobre sono state effettuate le ispezioni pre-montaggio e post-montaggio degli aerogeneratori nel cantiere di Tal Tal – Cile. Ad oggi rimangono da concludere le ispezioni dopo lo start-up degli aerogeneratori e il review della documentazione.

Il parco Tal Tal è in grado di generare fino a 300 gigawatt/ora (GWh) all’anno, pari al fabbisogno di consumo delle 170.000 famiglie cilene, evitando l’emissione di oltre 200.000 tonnellate di CO2 in atmosfera.