ICIM e APB. Certificate le prime 8 Figure Professionali secondo la norma UNI 11602:2015 a seguito dell’accordo quadro siglato tra le parti

Lo scorso 31 marzo ICIM e APB – Associazione Italiana per la Pianificazione e il Controllo di Gestione nelle Banche, nelle società Finanziarie e nelle Assicurazioni – hanno siglato un accordo per avviare sessioni di certificazione delle professionalità in base alla norma UNI 11602:2015. La collaborazione si propone di offrire ai Soci e ai non Soci APB una certificazione in linea con tutte le norme vigenti in tema di certificazione delle professionalità.
Nella prima sessione di certificazione avvenuta il 30 maggio presso la sede ICIM sono stati valutati 8 soci di APB attivi nella Pianificazione e nel Controllo di gestione per gli Istituti di Credito, soci che sono stati riconosciuti professionalmente conformi ai requisiti della Norma UNI 11602 e sono stati certificati.
La norma UNI 11602, che è stata pubblicata lo scorso Novembre, definisce i requisiti relativi alle figure professionali operanti nella pianificazione e nel controllo di gestione nel settore bancario, finanziario ed assicurativo. Oltre alla definizione dei compiti e delle attività specifiche, i requisiti della norma prevedono la conformità di conoscenze abilità e competenze all’European Qualifications Framework ‐ EQF – il Quadro europeo delle qualifiche professionali.
Il processo di accreditamento di ICIM sulla Norma UNI 11602:2015 è attualmente in corso.

Esperto in pianificazione e controllo di gestione settore bancario, finanziario e assicurativo