ICIM abilitato al rilascio delle certificazioni ReMade in Italy®

ICIM, ha ottenuto il riconoscimento da ReMade in Italy® ed è pertanto autorizzato ad operare per il rilascio delle certificazioni per i materiali, semilavorati e prodotti derivanti dal riciclo e realizzati in Italia.

ReMade in Italy®, il primo marchio accreditato per la certificazione di prodotti in materiale riciclato realizzati in Italia, è un’associazione riconosciuta senza scopo di lucro fondata nel 2009 da Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, Amsa e Conai, che promuove, a livello nazionale ed internazionale, i prodotti, i materiali e le attività in genere “made in Italy” derivanti dal riciclo.

Il rilascio della certificazione Remade In Italy® è subordinato ad un processo di verifica da parte di Organismo di certificazione (Organismo di parte terza, quindi indipendente) riconosciuto da ReMade in Italy e accreditato da Accredia per le certificazioni di sistemi di gestione e di prodotto.

La certificazione Remade In Italy® è applicabile a qualunque ambito produttivo che faccia uso di materiale recuperato in percentuale superiore al 10%, e attesta dunque l’utilizzo di materiale di recupero in materiali, semilavorati e prodotti finiti.

La certificazione Remade in Italy attesta tracciabilità della produzione stessa all’interno della filiera di produzione, partendo dalla verifica dell’origine delle materie prime in ingresso, fino all’uscita dei prodotti certificati, diventando così uno strumento concretamente riconosciuto negli appalti pubblici verdi e rappresentando un modello per la verifica della qualità e sostenibilità del riciclo.
I prodotti Remade in Italy® sono contraddistinti da un’etichetta che contiene le informazioni sulle caratteristiche di sostenibilità ambientale del prodotto, in termini di risparmio di materie prime, riduzione di consumi energetici e contenimento delle emissioni di CO2.

Remade in Italy®

Per maggiori informazioni: Marta Loi (e-mail: marta.loi@icim.it – tel: 02 72534254)