ICIM a fianco dei Giovani Imprenditori di Confindustria in occasione del 45° convegno

Giovani ImprenditoriICIM è a fianco dei Giovani Imprenditori di Confindustria in occasione del 45° Convegno in programma a Santa Margherita Ligure, che si terrà il 5 e il 6 giugno sul tema “CI INTERESSA. Visione, strategia, politiche“.
La scelta di sostenere ancora una volta il Gruppo dei Giovani nasce dal riconoscimento del ruolo delle imprese quali attori dello sviluppo economico e sociale e dalla condivisione dei valori dell’efficienza e dell’innovazione, principi che ICIM traduce in soluzioni per le aziende di ogni segmento di mercato.

Inoltre, ICIM, che è l’ente di riferimento in Italia per la certificazione degli eventi sostenibili, ha confermato la certificazione del Convegno secondo la norma internazionale ISO 20121 attestando che dalla progettazione alla realizzazione dell’evento, fino alla scelta dei fornitori e alle attività a seguire, tutto sia stato organizzato secondo requisiti che mirano a ridurre l’impatto sull’ambiente e sulla comunità, prevedendo un sistema di gestione orientato al ritorno economico della manifestazione e nel pieno rispetto della responsabilità sociale.
La norma si basa, infatti, su sostenibilità, creatività e sul continuo miglioramento, tre concetti fondamentali anche per la salute delle imprese italiane che, nell’auspicio del convegno dei Giovani Imprenditori, devono poter contare su una visione di lungo periodo, su una strategia rivolta al futuro e su politiche di attuazione concrete e lungimiranti.

Le due giornate, moderate da Enrico Mentana, vedranno intervenire rappresentanti del mondo economico, istituzionale ed accademico nazionale ed internazionale con l’obiettivo di riflettere sulla differenza tra ‘la politica’ e ‘le politiche’.

ICIM sarà anche protagonista di un workshop dal titolo “Prospettive future e ripartenza dell’industria in ottica di sostenibilità“, durante il quale si parlerà di logiche di sostenibilità ed efficienza come ulteriore punto di forza del business, indipendentemente dal settore di appartenenza, se correttamente gestite ed implementate.

Programma