Formazione. Corso Materiali a contatto con acqua potabile

Il 26 giugno la Federazione ANIMA in collaborazione con ICIM e TiFQLab organizza un corso base “Materiali a contatto con acqua potabile. La corretta applicazione della regolamentazione vigente“, a Milano presso la Sede ANIMA (via Scarsellini, 11).
I materiali utilizzabili a contatto con acqua destinata al consumo umano sono regolamentati dal Decreto Ministeriale DM 174/2004 che, nell’ottica di preservare i requisiti di potabilità dell’acqua dettati dalla Direttiva 98/83/CE, fornisce indicazioni relative alle loro caratteristiche compositive e ai compiti dei costruttori. Il corso approfondisce i punti salienti del decreto focalizzandosi sulla loro applicazione pratica ai principali prodotti destinati al contatto con l’acqua potabile. Inoltre presenta le novità introdotte dalla revisione del Decreto, prevista per il 2018, anche in funzione delle iniziative intraprese dai 5MS (5 Member States: Germania, Francia, Regno Unito, Olanda e Portogallo).

La giornata formativa – rivolta ai costruttori/produttori di materiali, componenti, impianti, dispositivi e macchine che sono a contatto con acqua potabile – consente di acquisire gli elementi di base per accertare e dimostrare la conformità dei prodotti al DM 174/2004; illustra le metodologie per verificare l’idoneità dei materiali o scegliere le eventuali prove analitiche da effettuare per redigere una dichiarazione di conformità coerente a quanto richiesto dai requisiti del decreto, intervenendo, qualora fosse necessario, con opportune azioni correttive (es. sostituzione materiali o finiture).

Per conoscere argomenti e specifiche dell’intervento formativo, clicca qui
Per iscrizioni, clicca qui

24 maggio 2019