Corso ASSISTAL-ICIM sulla certificazione ESCo secondo la UNI CEI 11352:2014

ESCoAssistal, in collaborazione con ICIM, organizza un corso sulla Certificazione ESCo secondo la UNI CEI 11352:2014. Il corso si terrà il 23 settembre 2014 a Milano presso la sede Assistal (Viale F. Restelli, 3).

Il Decreto Legislativo n. 115/08 in materia di efficienza negli usi finali dell’energia e servizi energetici, promuove, all’art. 16, un processo di incremento del livello di qualità e competenza tecnica dei fornitori di servizi energetici prevedendo l’adozione di un’apposita norma tecnica UNI-CEI per la certificazione delle ESCo e degli esperti in gestione dell’energia (EGE). In attuazione di tale decreto è stata quindi pubblicata la norma UNI CEI 11352 “Gestione dell’Energia. Società che forniscono servizi energetici (ESCo). Requisiti Generali e lista di controllo per la verifica dei requisiti” che dal 17 aprile 2014 integra e sostituisce la precedente versione del 2010.
In particolare, tale norma descrive i requisiti generali e le capacità (organizzativa, diagnostica, progettuale, gestionale, economica e finanziaria) che una ESCo deve possedere per poter offrire servizi di efficienza energetica conformi alla UNI CEI EN 15900, con garanzia dei risultati, nonché una lista di controllo per la verifica delle capacità della ESCo e i contenuti minimi dell’offerta contrattuale relativa al servizio di miglioramento dell’efficienza energetica.
Sebbene la certificazione secondo lo standard UNI CEI 11352:2014 sia al momento un requisito volontario, è rilevante segnalare che essa può rappresentare un valore aggiunto notevole per quelle imprese che operano con il settore pubblico: il DM 7 marzo 2012, infatti, prevede un percorso agevolato per le ESCo certificate in caso di partecipazione a gare d’appalto della Pubblica Amministrazione per l’affidamento di taluni servizi (illuminazione, forza motrice e riscaldamento/raffrescamento) affinché i relativi contratti d’appalto possano essere definiti verdi.
Scopo del corso è illustrare i contenuti della nuova edizione della norma fornendo una visione d’insieme sul modello organizzativo necessario per l’ottenimento della certificazione.

PROGRAMMA

  1. Introduzione. Mariangela Merrone, Area Tecnica ASSISTAL
  2. “Le novità introdotte dalla CEI UNI 11352:2014 per la certificazione delle Esco”. Sergio La Mura, Componente Gruppo di Lavoro CTI
  3. “La certificazione delle ESCo secondo la norma CEI UNI 11352: un percorso distintivo nel mercato dell’Efficienza Energetica”. Federico Pasqui, Responsabile Area Sistemi di Gestione – ICIM SpA
  4. “La certificazione degli EGE (Esperti in Gestione dell’Energia): requisiti, obblighi legislativi, vantaggi”. Paolo Gianoglio, Direttore – ICIM SpA
  5. Question Time

Per informazioni ed iscrizioni: nazionale@assistal.it