Conto termico, firmato il Decreto di semplificazione

Al via il nuovo Conto termico con la firma del Decreto interministeriale da parte dei Ministri dell’Ambiente e delle Politiche agricole. Il decreto rivede alcuni punti salienti del vecchio DM 28 dicembre 2012, aggiornando le discipline per l’innovazione dei piccoli interventi di incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.
Tre le novità: l’ampliamento della tipologia di interventi agevolabili, l’adeguamento del livello di incentivazione e l’aggiornamento dei requisiti tecnici minimi di accesso.

Il nuovo testo, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, è disponibile sul sito del MISE