Certificazione project manager. Definite le prossime sessioni di esami da remoto.

05/02/2021 e 01/04/2021: per certificarsi Project Manager ai sensi della norma UNI 11648 e accedere ad un percorso di carriera riconosciuto.

Le prossime sessioni di esami, da remoto, proposte da ICIM SpA per la certificazione della Figura Professionale del Project Manager si terranno il 5 febbraio e il 1 aprile 2021.
All’esame, che consiste in un quiz a risposta chiusa, un caso di studio e un esame orale di verifica delle competenze tecniche e relazionali, possono accedere tutti coloro che sono in possesso di alcuni anni di lavoro come Project Manager in un’organizzazione di carattere pubblico o privato.
Il possesso di altre certificazioni di settore da parte del professionista che intende accedere alle sessioni di esame pianificate da ICIM SpA, consente l’agevolazione di un percorso di certificazione abbreviato.
Il certificato rilasciato a seguito di esame positivo ha una durata di 5 anni ed è l’effettiva conferma delle competenze del professionista e della sua volontà di mantenerle nel tempo attraverso una formazione specifica.
Il Project Manager (PM) è un professionista che in un’organizzazione di carattere pubblico o privato si occupa a tutto tondo di un progetto – dalle attività di pianificazione e organizzazione al coordinamento delle risorse/settori interessati – rispettando step e tempi definiti per la realizzazione del progetto e risolvendo le eventuali criticità che possono insorgere.
Il PM deve essere in grado di coniugare le competenze tecniche con quelle comportamentali e relazionali perché è la figura professionale che ha il compito di gestire più risorse in modo che insieme si possa raggiungere l’obiettivo definito.
La certificazione del PM ai sensi della norma UNI 11648 si applica a qualunque tipo di organizzazione e per questo è molto versatile.

Iscriviti anche tu alle sessioni di esame di ICIM SpA per diventare un Project Manager certificato!

Per maggiori informazioni, telefona al 02 72534211.