Ravenna: contributi alle PMI per l’adozione di sistemi di gestione ambientale

BandiLa Camera di Commercio di Ravenna, nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, intende proseguire nell’impegno di sostenere ed incentivare attraverso l’erogazione di contributi, l’adozione di sistemi di gestione aziendale conformi alle norme ISO 14001, al regolamento Emas, ed SA8000, per l’effettuazione di studi LCA e ‘ottenimento di marchi ambientali di prodotto (Ecolabel, EPD e Remade in Italy).

A partire dal 1° gennaio 2014, in un’ottica di semplificazione burocratica a favore delle imprese, l’Iter di richiesta contributi sul bando relativo alle certificazioni ambientali, passa da due fasi (domanda e rendicontazione) ad un’unica fase coincidente con la rendicontazione. Con riferimento al 2014 le domande potranno essere presentate a partire dal 1° aprile 2014, pur essendo ammesse anche le azioni relative ai primi tre mesi del 2014.

Possono presentare richiesta per ottenere i contributi, le imprese di tutti i settori economici e che rientrino nella definizione di PMI, con sede e/o unità operativa in provincia di Ravenna.
Gli interventi ammessi a contributo sono:

  1. Certificazione ISO 14001 – EMAS;
  2. Certificazione SA 8000/2001 o stato applicant;
  3. Marchi Ecolabel, EPD, Remade in Italy;
  4. Analisi ciclo di vita (LCA).

Le spese ammissibili sono:

  1. spese di formazione del personale
  2. spese per la certificazione/registrazione/rilascio marchio.

Sono ammesse le sole spese inerenti la prima certificazione/rilascio marchio e non quelle inerenti i La domanda andrà spedita dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno in cui si è ottenuta la certificazione/marchio. Le domande di contributo dovranno essere inviate esclusivamente tramite (PEC)
a: protocollo@ra.legalmail.camcom.it (Camera di Commercio di Ravenna – all’attenzione dell’Ufficio Nuove imprese ed Incentivi).
Solo per le società che hanno ottenuto la certificazione/marchio nei mesi di gennaio, febbraio e marzo, sarà possibile inviare il modello di domanda di contributo entro il mese di maggio.

ICIM è Organismo accreditato ACCREDIA (Ente unico Italiano di Accreditamento) per il rilascio della Certificazione di Sistemi di Gestione per la Qualità, l’Ambiente, la Sicurezza e la Salute sul Lavoro, certificazione volontaria e regolamentata di prodotto.
Grazie alla convenzione con il Centro per l’innovazione e lo Sviluppo Economico (CISE), organismo accreditato Social Accountability International (SAI), ICIM partecipa al Network Lavoro Etico e fornisce servizi di Certificazione SA8000.

Per informazioni e richieste di preventivo: Andrea Marotta (tel. 085 9049636 – e-mail: andrea.marotta@icim.it)