Quality inspection

Con Quality Inspection si intende l’attività di ispezione, controlli e collaudi condotta su impianti e commesse di elevata complessità e macchinari e prodotti di largo consumo con  l’obiettivo di verificare la conformità dei prodotti acquistati sia in relazione all’ordine di acquisto che alle specifiche tecniche contrattuali applicabili.

ICIM conduce attività di Quality Inspection in tutte le filiere produttive e nei più diversi settori, dal tessile all’arredamento e più in generale, nel ‘no-food’. Nello svolgere l’attività, ICIM fa riferimento alla documentazione predisposta dal cliente – ordine di acquisto, inspection & test plan, specifiche tecniche e data sheet applicabili –, provvede ad assistere il cliente nella definizione delle specifiche di verifica e collaudo e,  a conclusione dell’attività, provvede a trasmettere al cliente il rapporto scritto e il certificato di accettazione e svincolo del materiale (Inspection Report e Release Note) corredati da adeguata documentazione fotografica che attesta l’effettuazione di verifiche e controlli nonché l’esito di eventuali prove e misure eseguite sui prodotti acquistati e previste dalle specifiche.

LE NOSTRE ATTIVITÀ

  1. Analisi dell’ordine e relative specifiche che permettono al cliente di definire modalità e risorse necessarie al corretto sviluppo e gestione dell’ordine stesso.
  2. Supervisione di prove e collaudi e analisi dei risultati.
  3. Attività di definizione e pianificazione di prove, distruttive e non, e collaudi da effettuare su prodotti.
  4. Supervisione delle prove per la valutazione univoca dei risultati ottenuti e dell’accettabilità dei prodotti testati in base alle evidenze oggettive raccolte.

In molti casi, l’attività di Quality Inspection si accompagna all’attività di Expediting.

Per maggiori informazioni: Marco Croci (tel. 02 72534257, e-mail marco.croci@icim.it)