Certificazione saldaturaLa saldatura è un processo speciale per le numerose variabili che possono influire sulla affidabilità del giunto e quindi sulla sua capacità di resistere alle sollecitazioni e mantenere le proprie caratteristiche nel tempo.
Per la realizzazione di manufatti mediante saldatura le aziende sono soggette all’applicazione di codici e requisiti indicati dalle norme di riferimento per la progettazione e la produzione.
I codici di produzione e le norme UNI EN 1090 e UNI EN ISO 3834 richiedono che sia i procedimenti di saldatura che i saldatori siano sottoposti a qualificazione e certificati.  

LA CERTIFICAZIONE DEI PROCEDIMENTI DI SALDATURA E DEGLI OPERATORI
La certificazione attesta l’affidabilità del giunto in relazione all’affidabilità dei procedimenti di saldatura e la capacità e l’abilitazione ad operare dei professionisti di saldatura, sia essa manuale che automatica e dimostra che il prodotto finale “come saldato” è in grado di svolgere correttamente il compito per cui è stato progettato.

ICIM è Organismo accreditato ACCREDIA per la certificazione per la certificazione dei procedimenti di saldatura, dei Saldatori e degli Operatori di Saldatura in accordo alle Norme EN ed ASME/AWS.

Per maggiori informazioni: Marco Trionfetti (tel. 02 72534225, e-mail marco.trionfetti@icim.it)

Per conoscere altri servizi di certificazione correlati:

  1. ISO 3834 – Saldatura
  2. Saldatore e Operatore di Saldatura – UNI EN ISO 9606-1  e UNI EN ISO 14732