1.6_Pre shipment inspection

Con PSI – Pre Shipment Inspection – si intende l’attività di controllo delle merci prima della spedizione per verificare l’integrità e la conformità della fornitura in caso di specifica richiesta da parte del cliente e  quando la fornitura è accompagnata da una lettera di credito in caso di contratti internazionali di compravendita.
L’attività di Pre Shipment Inspection può essere richiesta da tutte quelle categorie di operatori coinvolti in contratti di compravendita internazionali: fornitori, acquirenti, intermediari finanziari a garanzia del credito (banche, assicurazioni, società di trading).

ICIM garantisce che la fornitura soddisfi i requisiti del cliente sia in termini di quantità che di qualità.
ICIM verifica la rispondenza tra quanto previsto nell’ordine e la documentazione di accompagnamento della merce per soddisfare i requisiti di quantità e verifica che la merce non presenti difetti individuabili ad un esperto e qualificato esame per soddisfare i requisiti di qualità.
Con la sua attività, ICIM garantisce sia il cliente nella sicurezza che la merce ordinata è conforme, sia il fornitore nella certezza di riscuotere quanto dovuto in tempi brevi.
Per il controllo prima della spedizione di componenti e moduli per impianti fotovoltaici, ICIM ha predisposto una specifica procedura che prevede anche la possibilità di attestare che la merce in spedizione è stata sottoposta alle prove di laboratorio previste e le ha superate positivamente.

Per maggiori informazioni: Marco Croci (tel. 02 72534257, e-mail marco.croci@icim.it)