1.5_QCCLa gestione di commesse nell’ambito di progetti complessi, dove coesistono varie interfacce tecniche e gestionali, fa sorgere la necessità di coordinare tali attività.

L’azienda può avere necessità di dotarsi di una struttura snella e flessibile, affiancando al proprio team, incaricato di gestire le singole commesse, anche personale non direttamente dipendente in base alle esigenze di carico di lavoro.

ICIM è in grado di fornire qualificato personale tecnico (Quality Control Coordinator – QCC), di riconosciuta esperienza, capace di gestire e coordinare le attività di controllo qualità nell’ambito di un progetto, permettendo all’azienda di ottenere gli obiettivi prefissati per quella commessa.

In dettaglio, le attività del QCC comprendono:

  1. la ricezione, il riesame e la trasmissione al Cliente della documentazione di controllo qualità (inspection and testing plan, quaderni di saldatura o welding book, procedure di controllo qualità e fabbricazione);
  2. la pianificazione ed il monitoraggio dei programmi delle prove, dei controlli e dei collaudi emessi dai fornitori;
  3. la gestione dei pre-inspection meeting (PIM) presso i fornitori prima dell’inizio della fabbricazione; la qualifica dei nuovi fornitori;
  4. il riesame dei certificati di controllo qualità; la gestione delle non conformità e la loro risoluzione;
  5. il riesame dei Final data books delle forniture; la continua collaborazione con le interfacce del progetto (Project Manager, Project Engineer e Material Coordinator).

In questo ambito di attività, ICIM è in grado di fornire anche i seguenti servizi:

  1. preparazione e verifica dei piani di fabbricazione e di ispezione. ICIM è in grado di fornire ai propri clienti il servizio di stesura dei piani di fabbricazione e controllo (Inspection and Testing Plans ITP o Quality Control Plans QCP) relativi alla fornitura dell’impianto completo nonché il servizio di valutazione dei piani di controllo qualità dei vari fornitori nell’ambito dell’intera commessa / progetto.
  2. Qualificazione dei procedimenti di saldatura e dei saldatori.
  3. Qualificazione degli addetti ai CND (controlli non distruttivi) Redazione e revisione delle specifiche di saldatura e di controlli non distruttivi Tale servizio prevede la redazione dei welding book, welding key form e delle procedure di controllo qualità tra cui quelle relative ai controlli non distruttivi.