geotermia

Il sistema di geotermia è genericamente costituito da sonde dislocate nel sottosuolo delle strutture (edifici). Le sonde, che a loro volta sono collegate a una pompa di calore e al sistema idraulico, sfruttano il naturale calore del terreno per estrarre o immettere energia così da produrre il caldo o il fresco, a seconda delle esigenze.
L’efficacia e la resa del sistema richiedono una corretta progettazione del fabbisogno. Come per tutti i sistemi di climatizzazione è necessario che le prestazioni effettivamente erogate coincidano con quanto dichiarato e che tali prestazioni siano mantenute nel tempo. La qualità dei singoli componenti e dell’impianto nel suo complesso è quindi essenziale per garantire risparmio e benessere.

ICIM è in grado di certificare sia gli impianti completi che i componenti dei sistemi di geotermia su piccola scala (condomini, abitazioni, alberghi ecc.) e su grossa scala (grandi superfici commerciali e industriali) utilizzati per fornire il riscaldamento o la climatizzazione degli ambienti interni.

Per maggiori informazioni: Marco Croci (tel. 02 72534257, e-mail marco.croci@icim.it)