L’Agenzia delle Entrate è intervenuta in materia di super ed iper ammortamento con la risoluzione numero 132/E del 24 ottobre 2017 soffermandosi sul caso dei beni acquistati tramite leasing.
Con la Risoluzione n.132/E del 24/10/2017, l’ Agenzia delle Entrate chiarisce le modalità di effettuazione degli investimenti tramite leasing, che consentono l’accesso al beneficio fiscale del super e dell’ iperammortamento.

La risoluzione precisa che è facoltà dell’investitore decidere, anche dopo la data del 31/12/2017, se acquistare un bene Industria 4.0 in proprietà o in leasing, purché entro tale data sia stato sottoscritto un ordine, accettato dal fornitore, e sia stato pagato un acconto che ammonta almeno al 20% del costo di acquisizione del bene stesso.
L’investitore, una volta deciso di acquistare il bene in leasing, potrà compensare l’acconto versato al fornitore con il maxicanone iniziale da corrispondere alla società di leasing, oppure potrà ottenere la restituzione dell’acconto versato da parte del finitore.
In questo secondo caso la società di leasing pagherà per intero il fornitore e l’investitore potrà usufruire del super o dell’iperammortamento a condizione, che in sede di restituzione dell’acconto e di stipula del contratto di leasing, venga corrisposto al locatore un maxicanone in misura almeno pari al predetto acconto e venga inserito nel contratto di leasing stesso il riferimento all’ordine originariamente effettuato con il fornitore del bene.

Risoluzione Agenzia delle Entrate numero 132/E del 24 ottobre 2017

Nell’ambito di Industry 4.0 ICIM supporta le aziende con una gamma di servizi che vanno dall’attestazione dei requisiti per l’accesso ai benefici fiscali dell’iperammortamento, obbligatori per gli investimenti superiori a €500.000 per singolo bene e facoltativi per quelli di importo inferiore, a servizi quali la sicurezza informatica, la business continuity, l’asset management o la sicurezza delle interfacce innovative uomo-macchina.

Per saperne di più entra nel Portale “INDUSTRIA 4.0 E IPERAMMORTAMENTO”, uno strumento unico a cura di ICIM, ANIMA ed UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE o scrivi a industry4.0@icim.it

30 ottobre 2017