Biofuel

BiofuelLa Direttiva 2009/28/CE stabilisce i criteri di sostenibilità che biocarburanti e bioliquidi devono rispettare per essere immessi sul mercato comunitario. Il rispetto dei requisiti è dimostrato attraverso l’ottenimento di una specifica certificazione secondo uno schema volontario riconosciuto dalla Comunità europea o secondo uno schema creato a livello nazionale. ICIM è accreditato da ACCREDIA, per la certificazione della sostenibilità dei biocarburanti e dei bioliquidi secondo il Sistema Nazionale di Certificazione ed è COOPERATING CERTIFICATION BODY, per la certificazione secondo lo schema  ISCC – International Sustainability & Carbon Certification-, uno dei primi schemi approvati dalla Comunità Europea.

Per maggiori informazioni: Certificazione Biomasse e Biocombustibili Liquidi secondo la Direttiva RED 2009/28/CE