Supply Chain

supply chainIl contesto economico internazionale impone sempre più la scelta di fornitori competitivi, in grado di soddisfare esigenze di qualità, prezzo, tempi di consegna e affidabilità.
La collocazione geografica del fornitore non è più un limite alla selezione, ma resta un vincolo importante per il controllo e la verifica di idoneità della fornitura.
Le aziende devono garantirsi la qualità della fornitura mantenendo strutture snelle; devono poter eseguire controlli efficaci senza sostenere costi eccessivi; devono potersi garantire in ogni momento la disponibilità di personale esperto, competente, che conosca la realtà locale.
ICIM, grazie a una rete operativa di ispettori estesa a livello internazionale che gli permette di intervenire con risorse locali competenti nel settore merceologico di interesse, fornisce servizi di expediting e ispezione su qualsiasi tipologia di prodotto o impianto; garantisce il coordinamento delle attività di quality control, la qualifica dei fornitori, la qualifica dei procedimenti di saldatura e dei saldatori, l’ispezione delle merci prima dell’imbarco e ispezioni riconosciute dai paesi esteri per attestazione della conformità dei prodotti o degli impianti.

ICIM agisce nei settori più diversi: dall’Oil&Gas ed Energia, opera per conto della GDO e nei settori trainanti del Made in Italy come l’Arredamento, il Tessile e la Moda.
Grazie alla capacità di offrire reali garanzie su costi, tempi ed efficacia dei servizi offerti, negli ultimi anni ICIM ha visto crescere costantemente il proprio volume di attività ispettive.
Attualmente, oltre il 40% è sviluppato all’estero con una forte presenza in Europa, Asia, Medio Oriente e Nord-America.
ICIM è accreditata Accredia per le attività di Ispezione, in accordo alla norma ISO – IEC 17020.

Per ulteriori approfondimenti:

  1. Ispezioni
  2. Verifiche periodiche
  3. Servizi per la grande distribuzione